Luigi Camarilla

Il Mediterraneo è il cuore della mia ricerca espressiva. Spiritualità, Mito, TempoPresente

 

"Hanno memoria dell'acqua e del sale. Naufragate sulle scogliere, destinate al fuoco. Quelle vecchie barche dei pescatori sono le mie Sirene. Mandano un richiamo e io rispondo. Offrono legni erosi sgargianti e io li prendo, li amo lavorandoli. È materia sentimentale, in qualche modo alchemica, produce mutazioni:
Legni di barche diventano Opere che vanno, navigando la terra con spirito di mare"

  • Instagram