Fabio Cammarata

Fabio Cammarata ha una sensibilità trasgressiva e un amore innato per la materia. Le sue sperimentazioni lo hanno spinto a desiderare di rimuovere sempre più la staticità dei metalli. Oro, argento, ferro e ottone somigliano a tessuti preziosi. I metalli abilmente armonizzati producono l'effetto dell'impalpabile seta, hanno i riflessi del taffetà e la trasparenza del pizzo. I volumi diventano architettura attorno all'oggetto in un gioco di alternanza tra memorie passate e visioni future.

  • Instagram